In una settimana sui mezzi Amt su 1.200 passeggeri, 125 erano sprovvisti di titolo di viaggio per un tasso di evasione pari al 10,4%.

Sono questi i dati relativi alla prima verifica intensiva del 2020, svoltasi dai controllori di Amt in piazza della Nunziata e a bordo dei mezzi, giovedì 9 gennaio dalle 14 alle 18.

Le verifiche intensive proseguiranno nelle prossime settimane: “La continuità dei controlli – spiega in nota l’azienda – rappresenta uno dei punti cardine del piano di Amt per contrastare coloro che tentano di viaggiare sul bus senza pagare il biglietto”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.