Partiti in questi giorni nel Comune di Alassio due nuovi corsi di formazione per accompagnatore turistico e cicloturistico.  Per entrambi i destinatari sono disoccupati  e non occupati fino ai 29 anni e in possesso almeno di un diploma di scuola superiore.

L’accompagnatore turistico e quello cicloturistico sono le figure professionali che accompagnano persone singole o gruppi di persone nei viaggi sul territorio nazionale o all’estero, curano l’attuazione del programma predisposto dai soggetti organizzatori, forniscono completa assistenza ai singoli o ai gruppi accompagnati, forniscono elementi significativi e notizie di interesse turistico sulle zone di transito al di fuori dell’ambito di competenza delle guide turistiche e delle guide ambientali e escursionistiche. Per il cicloturista altro requisito d’accesso importante previa l’esclusione dal corso è il titolo di guida cicloturistica e\o maestro di mountain bike rilasciato dalla Federazione ciclistica italiana o da un soggetto da essa riconosciuta, più tre mesi effettivi, anche non continuativi, di tirocinio operativo certificato.

«Un’occasione di formazione gratuita – spiega Fabio Macheda, assessore alle Politiche scolastiche – perché i finanziamenti provengono nell’ambito dell’iniziativa Cultura in Formazione 2 del Por Fse della Liguria e credo si tratti davvero di una bellissima opportunità occupazionale soprattutto in un contesto come quello alassino dove per esempio si possono abbinare anche altre qualifiche. Terminata la bella stagione, con la qualifica di accompagnatore turistico che avremo rilasciato al termine dei corsi si possono davvero costruire  professionalità dinamiche a contatto con la gente e all’aria aperta».

scheda informativa accomp.tur.

scheda informativa cicloturista.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.