Abitate Co: nel 2019 a Genova cresce la domanda con +5,4%

Dato non positivo per tempi di vendita con 7,5 mesi e poco incremento dell’offerta sulle nuove case (+0,6%)

Abitate Co: nel 2019 a Genova cresce la domanda con +5,4%

Nei primi nove del 2019 prosegue il buon momento del mercato immobiliare residenziale genovese nuovo e usato, con una crescita delle compravendite del +7,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, pari a 5.481 transazioni secondo l’Agenzia delle Entrate.

Secondo le stime di Abitare Co, a Genova le vendite di nuove abitazioni nel 2019 sono aumentate del +4,8% rispetto al 2018 seguita da Firenze (+4,5%) e Torino (+3,5%).

I prezzi medi hanno registrato leggeri incrementi con un +0,6% pari 4.480 euro al mq. È l’incremento peggiore a livello nazionale se non si considera Napoli che arriva all’ultimo posto con +0,5%.

Alto il tempo di vendita degli immobili che arriva a 7,5 mesi, un tempo superiore rispetto alla media nazionale che non supera i 5,4 mesi. Lieve crescita dell’offerta per le nuove case con +0,6% agganciandosi quasi a Roma che segna un +0,8%.

Le nuove abitazioni, secondo i dati, rappresentano il 3,6% dell’offerta totale presente sul mercato residenziale in città. È estremamente basso se si considera la città di Milano che raggiunge il 17,3%.

Per quanto riguardano le caratteristiche delle abitazioni, si conferma la tendenza a offrire un prodotto sempre più attento alle tematiche legate alla sostenibilità ambientale, al risparmio energetico e alla tecnologia digitale. Oggi realizzare degli “smart building” è più semplice e meno costoso rispetto alla vecchia domotica e si fa più attenzione alle soluzioni abitative su misura, personalizzabili, con spazi interni all’edificio utili e sfruttabili da tutti i condomini come la storage room, la spa e l’area fitness, l’area giochi per i bambini e le sale prenotabili per riunioni di lavoro, attrezzate per lavorarci come in ufficio.

«Le previsioni – sottolinea Alessandro Ghisolfi, responsabile del centro studi di Abitare Co – rimangono positive per il mercato in generale e anche per il comparto delle nuove residenze. La domanda di chi vuole oggi comprare continua ad essere sostenuta dai bassi tassi applicati sui muti».

CittàVar. % Compravendite Abitazioni Nuove (stima) 2019/2018Offerta Nuove Case sul Totale (%) – 2019Var. % 2H 2019/2H 2018 Offerta Nuove CasePrezzo Medio di vendita Nuove Case (€ a mq.) – dicembre 2019Var. % Prezzi 2019/2018Tempi di vendita (mesi)
MILANO12,4%17,3%1,3%5.6006,6%2,5
ROMA9,7%16,8%0,8%5.1600,9%5,2
BOLOGNA5,4%10,2%0,4%4.0003,5%4,1
NAPOLI4,8%5,5%1,1%3.9500,5%5,5
GENOVA4,8%3,6%0,6%4.4800,6%7,5
FIRENZE4,5%6,5%0,2%4.9502,1%5,7
TORINO3,5%11,7%0,2%4.6001,4%6,5
PALERMO1,8%6,8%1,3%3.0302,1%6,2
MEDIA CITTÀ METROPOLITANE5,9%9,8%0,7%4.4702,2%5,4
Fonte: Centro Studi Abitare Co.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here