A Genova 60 colonnine di ricarica gratuite per mezzi elettrici leggeri

Fanno parte del progetto Elviten, che ha coinvolto Comune, Duferco Energia e altre aziende del territorio

Quattro hub di ricarica gratuita per i veicoli elettrici leggeri sono stati inaugurati oggi a Genova. 60 le colonnine a disposizione installate da Duferco Energia nell’ambito del progetto europeo Elviten, che ha portato circa 1,5 milioni a Genova.

Stazione Principe, piazza Corvetto (Acquasola), piazza de Ferrari (via XX Settembre) e stazione Brignole, sono i luoghi scelti, appositamente in pieno centro, per incentivare la scelta di passare al mezzo elettrico.

I bike box

La novità, oltre alle colonnine, sono anche i bike box in cui la propria bici elettrica è custodita e al riparo durante la ricarica. Per ora sono installati solo nell’hub di Principe, ma presto verranno allestiti anche negli altri quattro.

Si possono ricaricare scooter, moto, quadriciclo e bicicletta. Per utilizzare le colonnine occorre iscriversi al progetto tramite la app D-mobility di Duferco Energia. La ricarica è gratuita per la durata del progetto.

Occorre fare attenzione: i veicoli devono essere dotati di presa di tipo 3A, l’unica a norma per la ricarica pubblica.
Il progetto ha coinvolto, oltre a Duferco e il Comune di Genova, anche Softeco, T-Bridge come società di consulenza e Quaeryon.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.