Il rinnovamento della flotta di Amt, dopo l’introduzione dei mezzi Citaro Euro 6, dei primi mezzi elettrici e degli ibridi, proseguirà anche nel 2020 con quei veicoli che servono le linee collinari.

Si tratta dei bus da 7 metri, fondamentali per girare nelle strette vie collinari genovesi e che l’azienda faticava a trovare sul mercato, a causa della poca richiesta alle case produttrici.

«Da marzo a luglio 2020 – annuncia a Liguria Business Journal l’amministratore unico di Amt Marco Beltrami – è prevista la consegna di 25 bus da 7 metri, risolvendo un problema sentito dalla cittadinanza».

Il rinnovo consentirà di ridurre i guasti alle vetture e le emissioni inquinanti.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.