Siglata questa mattina l’intesa tra il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil della Liguria sulla manovra di bilancio 2020 con l’obiettivo di alleggerire la pressione fiscale sui redditi medio bassi.

Sulla base dell’intesa la giunta regionale inserirà nella manovra di bilancio 2020 una specifica detrazione che abbatte l’addizionale regionale all’Irpef per un importo pari a 28 euro per tutte le famiglie con almeno 2 figli a carico e con un reddito fino a 15.000 euro.

La misura riguarderà circa 25.000 famiglie in tutta la Liguria.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.