Ammontano 321,9 milioni di euro i finanziamenti elargiti alle famiglie per l’acquisto di un abitazione in Liguria. Questi i dati aggiornati e pubblicati da Banca d’Italia nel mese di settembre 2019 ed elaborati da Tecnocasa.

La regione Liguria si colloca al decimo posto per totale erogato in Italia con un’incidenza del 2,74%. Rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente, la variazione delle erogazioni è scesa del 23,9%, per un controvalore di -101,1 milioni di euro.

Se si osserva l’andamento delle erogazioni nella prima parte dell’anno, e si analizzano i volumi del primo semestre 2019, la regione mostra una variazione negativa pari a -16,4%, per un controvalore di -128,3 milioni di euro. Sono dunque stati erogati in questi primi sei mesi 652,4 milioni di euro, volumi che rappresentano il 2,84% del totale nazionale.

Nel dettaglio: la provincia di Genova ha erogato volumi per 176,5 milioni di euro, facendo registrare una variazione rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno pari a -27,9%. Nella provincia di Imperia sono stati erogati volumi per 39,2 milioni di euro, corrispondenti a una variazione rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente pari a -23,1%. Nel semestre sono stati erogati 88,7 milioni di euro (-7,7%). La provincia della Spezia ha erogato volumi per 47 milioni di euro, la variazione sul trimestre è pari a -11,8%. I primi sei mesi dall’anno hanno evidenziato volumi per 87 milioni di euro, corrispondenti a -10,8%. Nella provincia di Savona i volumi erogati sono stati 59,2 milioni di euro, con una variazione pari a -20,1%. Quelli nella prima parte dell’anno sono stati 119,9 mln di euro, (-12,9% rispetto al primo semestre dell’anno scorso).

Nel secondo trimestre 2019 in Liguria si è registrato un importo medio di mutuo pari a 94.400 euro, in diminuzione rispetto a quanto rilevato durante lo stesso trimestre dell’anno precedente, quando il ticket medio ammontava a 98.200 euro. Mediamente chi sottoscrive un mutuo nella regione viene finanziato circa il 15% in meno rispetto al mutuatario medio italiano.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.