Il dipartimento di Scienze Politiche lancia un nuovo master di Innovazione nella Pubblica Amministrazione.

«Dopo il successo delle 10 edizioni del master di primo livello in Innovazione nella Pubblica Amministrazione, che dal 2007 ha formato oltre 400 persone, abbiamo sentito l’esigenza di organizzare un master di secondo livello perché la richiesta di professionalità di alto profilo risulta sempre maggiore – spiega Luca Gandullia, professore di Scienza delle Finanze e organizzatore del master – da economista posso affermare con sicurezza che una P.A. efficiente sia un fattore cruciale per la crescita economica».

Il Master di secondo livello intende fornire le competenze tecniche e manageriali per gestire attivamente il cambiamento nella Pubblica Amministrazione e si rivolge in particolare a coloro che ricoprono o desiderano ricoprire ruoli apicali e dirigenziali.

Il metodo didattico è interdisciplinare; il corso si fonda principalmente su insegnamenti di carattere economico/gestionale, organizzativo e giuridico.

Il corso si rivolge a laureati in servizio nel settore pubblico che vogliono ricoprire posizioni di responsabilità dirigenziale e a laureati fortemente motivati e interessati ad acquisire le competenze necessarie per intraprendere una carriera qualificata nella Pubblica Amministrazione, negli enti pubblici o nella consulenza.

Gli ammessi al master potranno usufruire dei voucher individuali per la partecipazione a corsi di Alta formazione e Master a valere sul programma operativo Regione Liguria Fondo Sociale Europeo 2014-2020, per ogni informazione cliccare qui.

Il master ha il patrocinio, tra gli altri, di Regione Liguria, Comune di Genova, prefettura Genova, Alisa, Arpal, Asl liguri.

Le iscrizioni sono aperte fino alle ore 12 del 31 dicembre 2019.

Il bando è reperibile qui e qui.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.