«Il progetto che è stato analizzato dalla unità di missione per l’analisi costi-benefici e che poi verrà inviato al Consiglio superiore dei lavori pubblici, è uno solo». Lo ha detto, a proposito della Gronda di Genova, il ministro per le Infrastrutture Paola de Micheli, questa mattina dopo un vertice in prefettura a Genova.

«Tutte le valutazioni, diciamo così, di miglioramento a queste valutazioni – ha precisato il ministro – hanno ricevuto le risposte necessarie. Quindi c’è un solo progetto che è in fase di valutazione con alcuni approfondimenti che sono stati fatti. Abbiamo terminato le valutazioni 15 giorni fa, quando dovevo venire qui a Genova, invece sono andata a Savona per il crollo del viadotto. Tra poco pubblicheremo l’ analisi e da lì in poi sarà questione di qualche settimana».

«Invieremo il progetto esecutivo per l’ approvazione al Consiglio superiore dei lavori pubblici – ha annunciato De Micheli – quindi a gennaio potrà essere pronto per la firma al ministero».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.