La grande apertura sarà domenica 8 dicembre in piazza De Ferrari con l’accensione, come da tradizione, del grande albero e con i giochi scenografici proiettati nel palazzo della Regione offerti da Iren. L’evento del prossimo weekend sarà solo l’inizio delle tante attività natalizie in programma in Liguria. Confermate come ogni anno le ormai tradizioni del Confeugo che si terrà sabato 21 dicembre e la Babbo-Running a favore dell’ospedale Gaslini, prevista per domenica 22 dicembre.

Tra gli eventi sportivi, sempre domenica 22 dicembre, torna il Palio di Genova, la vogata di Natale che vedrà sfidarsi 6 equipaggi (3 maschili e 3 femminili) in rappresentanza delle tre diverse provenienze: Levante ligure, Centro, Ponente ligure.

Per gli amanti della musica, confermati i tradizionali concerti di “Chiese in Musica”: sabato 7 dicembre alle 18 Coro Voci sul mare nella chiesa di San Luca; sabato 21 dicembre alle 21 Coro Soreghina nella chiesa del Padre Santo; lunedì 23 dicembre alle 21 “Oratorio di Natale di Saint-Saëns” proposto dal Coro Vocal Consort nell’abbazia di Santo Stefano.

Tornano poi i presepi artistici allestiti nelle varie parti del territorio: nella sala trasparenza dal 9 dicembre al 31 gennaio 2020 sarà possibile visitare il presepe storico del santuario della Madonna del Monte; il presepe biblico di Franco Curti nell’auditorium del Museo dei Beni culturali dei Cappuccini e quello di Palazzo Reale, uno dei più piccoli al mondo. Le Cinque Terre saranno illuminate dal presepe all’aperto di Manarola dall’8 dicembre, mentre il Comune di Viganego ne allestirà uno nel bosco.

A Genova sono numerose le fiere a tema. Dal 7 al 22 dicembre torna Natalidea, che si sposta quest’anno al Porto Antico, trasformandosi in un piccolo villaggio. Tornano nelle loro sedi originarie il mercatino di San Nicola in piazza Piccapietra (dall’8 al 23 dicembre) e la Fiera del Libro in galleria Mazzini (sino al 6 gennaio). Mentre la fiera di Brignole è allestita sino al 24 dicembre in piazza della Vittoria.

«Questo Natale sarà meraviglioso – spiega Marco Bucci, sindaco di Genova – abbiamo fatto un bel programma con tante novità, ci aspettiamo tanta gente, ancora più dell’anno scorso, in cui avevamo avuto una partecipazione molto notevole».

«Sono tantissime le iniziative per questo Natale – dichiara Ilaria Cavo, assessore regionale alla Cultura – abbiamo un programma molto ampio fatto di molte luci e di accensioni. L’8 dicembre il palazzo della Regione si illuminerà insieme all’albero di piazza De Ferrari mentre il 9 verrà anche quest’anno acceso l’albero nella zona di Certosa. Per Sampierdarena poi abbiamo anche ideato un concerto gratuito come momento di incontro per la città e i residenti».

«Anche altre zone della nostra città – commenta Paola Bordilli, assessore al Turismo – vivranno luci, musica e alberi. Stiamo lavorando affinché ci siano delle ricadute vere per ogni delegazione. Natale è un momento bello e per ricordare come queste tradizioni creano comunità tra i vari cittadini e oltre a essere un momento di gioia. Tante sono le iniziative che coinvolgono grandi e piccini insieme».

«Vogliamo tanta gente in piazza domenica 9 per dire a tutti che siamo una comunità unita e compatta», auspica Giovanni Toti, presidente di Regione Liguria.

Per maggiori dettagli e aggiornamenti clicca qui e qui.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.