Anche oggi chiusura debole per le borse europee, penalizzate dalle tensioni internazionali. Londra segna -1,7%, Parigi -1%, Francoforte +0,1%.

Milano ha terminato le contrattazioni con Ftse Italia All-Share a 24.895,19 punti (-0,05%) e Ftse Mib a 22.736,52 punti (+0,03%).

Ancora in ampliamento lo spread Btp/Bund, attestato sui 166 punti base 166 (variazione +3,19%, rendimento Btp 10 anni +1,32%, rendimento Bund 10 anni -0,35%) da 161 pb della chiusura precedente.

A Piazza Affari explot del titolo di Gedi (+60%) allineato al prezzo dell’offerta dopo l’annuncio dell’accordo per la vendita della partecipazione di Cir (-7,82%) a Exor (+0,85%).

Sul Forex poco mosso l’euro/dollaro Usa, che scambia sui valori della vigilia a 1,109.

In aumento l’oro (+1,13%), a 1.478,9 dollari l’oncia. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) è sostanzialmente stabile su 56,03 dollari per barile.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.