Da lunedì 9 dicembre, la corriera Atp che collega Masone-Brignole delle 6,40 verrà anticipata di un quarto d’ora partendo alle 6,25. Sempre da lunedì finirà per la valle Stura il periodo emergenziale e la contemporanea gratuità del servizio.

La richiesta era stata fatta nei giorni scorsi dall’assessore regionale alla Formazione, Ilaria Cavo, che aveva esposto all’azienda di trasporto Atp Esercizio la perdurante criticità riguardante la mobilità scolastica verso gli istituti superiori genovesi.

La scelta dell’azienda, inoltre, è stata dovuta anche a seguito dell’impossibilità per i mezzi Atp di percorrere la A26.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.