Si chiama “Ambiente ed energia al quadrato” ed è un’associazione di volontariato di ex dipendenti del Comune di Genova ideata per continuare a mettere a disposizione della comunità le competenze e l’esperienza offerte durante gli anni di servizio.

L’obbiettivo della nuova associazione è quello di realizzare attività ecologiche e di conservazione del patrimonio storico, artistico e culturale in supporto alle figure tecniche del cimitero monumentale di Staglieno. Queste le iniziative presentate e in via di sviluppo: compostaggio, nuove panchine, visite guidate, punti informativi, concerti e spettacoli.

«Ambiente ed energia al quadrato − spiega Matteo Campora, assessore comunale all’Ambiente − è un’associazione che riunisce una quarantina di ex dipendenti del Comune, in particolare dei servizi civici legati all’anagrafe e ai cimiteri. Capita spesso che ex lavoratori comunali vogliano ancora impegnarsi per dare una mano alla nostra città. Un gruppo di questi ha deciso di impegnarsi su Staglieno facendo interventi di recupero unendoli anche al tema dell’ambiente. Una delle prime iniziative in programma, in collaborazione con Amiu, è quella di promuovere il compostaggio attraverso il recupero dei fiori e di altri materiali organici del cimitero e l’installazione in alcune parti del cimitero di panchine in cui persone anziane o stanche potranno fermarsi, sedersi e pensare ai loro cari».

«In questo modo − commenta Stefano Balleari, assessore al Patrimonio e ai Servizi civici − si valorizzano dipendenti che hanno collaborato con l’ente per tanti anni, ancora in forza e volenterosi di continuare a dare il loro contributo alla comunità nella quale vivono. Ci sono dei progetti particolarmente rilevanti che hanno incidenza sia da un punto di vista di rispetto e decoro dei nostri cimiteri sia per quanto riguarda l’ambiente. Da oggi avremo altre persone che con il volontariato si occupano dei nostri cimiteri, facendo operazioni degne in grado di rilanciare anche il turismo in un posto che è la nostra memoria e che per noi genovesi è particolarmente rilevante».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.