A partire da oggi, giovedì 28 novembre, i posti disponibili sul treno regionale 4681 Fossano-Savona via Altare aumentano da 300 a 440 grazie al cambio del materiale rotabile rispetto al treno “Minuetto” che viene normalmente utilizzato.

Lo ha confermato oggi Trenitalia, dopo le segnalazioni di improvviso sovraffollamento sulla tratta. Pertanto, rispetto alla composizione odierna (150 posti a sedere e circa 150 in piedi) il treno in servizio da oggi avrà 240 posti a sedere e circa 200 posti in piedi.

«La decisione – commenta Gianni Berrino, assessore regionale ai Trasporti – scaturisce dal sovraffollamento registrato questa mattina sulla tratta Fossano-San Giuseppe Cairo, a causa dei disagi delle strade causati dal maltempo che hanno indotto molte persone a usare il treno anziché l’auto. In accordo con l’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte, Marco Gabusi, abbiamo subito chiesto a Trenitalia di modificare il servizio utilizzando un treno più capiente. La situazione migliorerà ulteriormente con la riapertura della linea, oggi chiusa, Bragno-Ferrania».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.