Uno stand di Celivo al Salone Orientamenti 2019. Per la XIV edizione il centro di servizi al volontariato genovese offrirà al pubblico un’esperienza collegata al tema del salone: “Saper fare: scuola, lavoro, società”.

L’area allestita per lo stand è offerta da Regione Liguria e prevede una full immersion sull’orientamento al volontariato e alla cittadinanza attiva.

Tra le varie iniziative proposte: “Progetto giovani/scuola” per i docenti, in particolare sui percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (ex alternanza scuola/lavoro) e sui progetti formativi per gli studenti; un punto di inizio per i giovani con “Quello che c’è da sapere sul volontariato”; “Come orientarsi: colloqui individuali” per trovare l’associazione più adatta a ogni persona e realizzare un progetto di solidarietà; “Lascia una traccia” uno spazio dove lasciare una traccia di sé, scrivendo un post-it “Chi sono i volontari per te?” e ponendo domande ai volontari.

«È importante che i giovani, almeno una volta nel loro percorso scolastico, si confrontino con il mondo del volontariato – spiega Maura Turchi, responsabile del progetto giovani/scuola del Celivo – il volontariato è un’occasione per conoscere se stessi e le proprie potenzialità, per avvicinarsi ai temi sociali, scoprendo una dimensione del tempo libero come tempo solidale».

Per consultare il programma clicca qui.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.