Maltempo Piemonte e Liguria: aggiornamento circolazione ferroviaria

Proseguono le attività dei tecnici Rfi per il ripristino della funzionalità delle linee ferroviarie

Maltempo Piemonte e Liguria: aggiornamento circolazione ferroviaria

Proseguono senza sosta le attività dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana per il ripristino della piena funzionalità delle linee ferroviarie.

Riattivata la circolazione su entrambi i binari tra Loano e Albenga, linea Genova-Savona-Ventimiglia, e riaperta la tratta Alessandria-Acqui Terme sulla linea Savona-Acqui-Alessandria con rallentamento di velocità tra Sezzadio e Gamalero. Rimane sospesa la circolazione sulla tratta Acqui Terme-Savona.

Al momento la viabilità stradale tra Acqui e Savona rimane interrotta senza la possibilità di attivare il servizio bus che sarà organizzato in funzione dell’evoluzione delle disponibilità stradali.

Ripristinata la velocità sulla linea Acqui Terme-Ovada-Genova, permane rallentamento precauzionale a 30 km/h nella sola tratta Ovada-Prasco con lievi allungamenti dei tempi di viaggio.

Sulla linea Savona-S. Giuseppe-Torino la circolazione è attiva sull’itinerario via Altare con riduzione di velocità a 50 km/h tra Savona e Altare mentre l’itinerario via Ferrania rimane interrotto. I treni Acqui Terme-Savona sono cancellati, i treni Torino-Savona e Fossano-Savona sono deviati via Altare con allungamenti dei tempi di viaggio. Non è possibile raggiungere le fermate di Santuario, Ferrania, Bragno, attualmente anche la viabilità stradale per le località rimane interrotta. Sulla linea Torino-Savona è attivo un rallentamento a 50 km/h tra Mondovi e Fossano per allagamento nei pressi di Trinità.

I viaggiatori in partenza da Savona e diretti ad Alessandria e Acqui Terme sono autorizzati da Trenitalia a utilizzare i treni via Genova con il biglietto in loro possesso senza maggiorazioni di prezzo.

La circolazione sulla linea Ventimiglia–Limone–Cuneo rimane interrotta in territorio francese. Disponibili i collegamenti ferroviari tra Limone Piemonte e Cuneo.

Rallentamenti sulle linee Alessandria-Chivasso e Domodossola Novara per allagamenti rispettivamente tra Fontanetto e Trino Vercellese e tra Orta e Omegna. Rallentamento precauzionale anche sulla linea Ivrea-Aosta tra Settimo Tavagnasco e Pont Saint Martin per sorveglianza dei movimenti franosi in località Quincinetto.

Potenziati i presenziamenti con il personale Trenitalia dedicato all’assistenza alla clientela nelle stazioni di Genova Piazza Principe, Genova Brignole, Torino Porta Nuova, Milano Centrale, San Giuseppe, Acqui Terme, Savona, Fossano e Cuneo. Bus disponibili nelle principali località per eventuale servizio integrativo via strada.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here