La tempistica dei fenomeni meteo in Liguria appare sostanzialmente quella preventivata. Lo comunica Arpal, precisando che l’allerta meteo per piogge diffuse e temporali si concluderà un’ora dopo rispetto a quanto fissato ieri nelle zone A e D.

Questa, dunque, la nuova scansione oraria:

Ponente (zona A): Gialla fino alle 16;

entroterra di Centro-Ponente (zona D): Arancione fino alle 16 poi Gialla fino alle 18 (sui bacini grandi Gialla fino alle 18);

Centro-Levante (zone B, C, E) : Arancione fino alle 18 (sui bacini grandi di C ed E gialla fino alle 18).

I temporali sono stati intensi. Alle 12.30 Isoverde (Genova) registra la massima cumulata nelle ultime 12 ore con 92.6 millimetri; segue Ceriana (Imperia) con 87.4 millimetri (22 millimetri in 15 minuti, 45.2 in un’ora), Urbe Vara Superiore (Savona) con 82, Mignanego (Genova) con 76.2, Passo Ghimbegna (Ceriana, Imperia) con 74.8, Piampaludo (Sassello, Savona) con 74.6, La Presa (Bargagli, Genova) con 72.8, Pizzeglio (Castelvittorio, Imperia) con 72. Sui bacini padani di Levante 68 millimetri a Busalla e 65.8 a Cabanne, entrambe in provincia di Genova; a Levante 64.6 millimetri a Ognio (Neirone, Genova).

Fereggiano

I livelli dei torrenti monitorati si sono innalzati repentinamente al passaggio dei fenomeni temporaleschi. Da segnalare anche i venti meridionali con raffiche di burrasca forte con raffiche fino a 125 km/h registrate dall’anemometro di Tana d’Orso (Ronco Scrivia, Genova) e 124.6 km/h a Fontana Fresca (Sori, Genova). Sui rilievi Casoni di Suvero (La Spezia) ha toccato 104.8 km/h.

Le precipitazioni si stanno gradualmente attenuando a Ponente; dal pomeriggio l’attenuazione dei fenomeni è prevista anche sul centro della regione e successivamente a Levante .

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.