Il Gruppo Iren è  salito sul podio europeo della comunicazione interna al Grand Prix Feiea 2019 svoltosi oggi a Zurigo.

Il Grand Prix Feiea è un concorso annuale che mira a riconoscere l’eccellenza a livello europeo e a promuovere la condivisione delle migliori pratiche nelle comunicazioni aziendali. Offre ai partecipanti l’opportunità di valutare le comunicazioni della propria organizzazione rispetto a un parametro di riferimento europeo. La competizione è giudicata in tre fasi rigorose: un round di valutazione nazionale è seguito da semifinali e finali, entrambe giudicate da una giuria paneuropea. La giuria è composta da rappresentanti esperti di ciascuna delle federazioni federate della Feiea. I premi vengono assegnati durante una cerimonia annuale di premiazione del Grand Prix Feiea.

La giuria ha riconosciuto l’elevato valore di un progetto che, partendo dalla definizione da parte dei 400 manager dell’azienda di vision, mission e valori, è riuscito a favorire la creazione di una cultura aziendale condivisa e di un senso di appartenenza, elementi di grande valore in un gruppo radicato su più sedi attive in diverse regioni italiane.

Il progetto ha preso il via dapprima con un’informazione a tutti i dipendenti del gruppo attraverso news su intranet, video messaggi del top management, video brochure e brochure cartacee. In seguito, è stata prevista la creazione di gruppi di lavoro misti in termini di competenze, aree di attività ed età, chiamati a elaborare idee creative e proposte per veicolare in azienda i valori del gruppo con modalità innovative e ingaggianti.

La progettazione e l’implementazione dei valori è stata progettata insieme ai dipendenti in chiave volontaristica; alcuni sono diventati attori protagonisti in occasione di 8 video, ognuno dei quali espressione di un valore aziendale, altri sono diventati musicisti e hanno creato 4 band che hanno suonato alle feste di Natale del gruppo davanti a oltre duemila dipendenti interpretando canzoni in linea con i valori di Iren, altri ancora che sono diventati protagonisti di campagne pubblicitarie prestandosi a diventare vere e proprie icone di pop-art in 60 manifesti che hanno arredato le sedi della società e altri strumenti di lavoro.

Sono giunti oltre tremila voti nella intranet aziendale per votare miglior attore, miglior filmato e miglior sceneggiatura e i video hanno raggiunto le 14 mila visualizzazioni. Attività e strumenti che hanno consentito una crescita del 16% delle visualizzazioni della intranet rispetto l’anno precedente.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.