Nei primi sei mesi del 2019 su InfoJobs, piattaforma per la ricerca di lavoro online, sono state pubblicate oltre 266 mila offerte di lavoro, di cui quasi 5 mila in Liguria, principalmente concentrate nella provincia di Genova, a conferma di una crescita sul 2018 di ben 6,7 punti percentuali.

I dati emersi dall’Osservatorio InfoJobs primo semestre 2019, confermano protagonista tra le province Genova, al primo posto per numero di offerte con il 63% del totale regionale, seguita al secondo posto da Savona (14,3%), al terzo dalla Spezia (13,2%), mentre Imperia è quarta (9,5%).

I settori più attivi: primo in classifica il mondo delle Telecomunicazioni

Secondo l’Osservatorio InfoJobs, in Liguria nei primi sei mesi di quest’anno il settore dove le aziende sono più attive nella ricerca di personale è il comparto delle Telecomunicazioni che, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, cresce dell’11,9% e guadagna così la prima posizione in classifica. Seguono i servizi ambientali, che crescono del 151,5%, e al terzo posto il retail. Le prime cinque posizioni della classifica sono completate da servizi finanziari e da Ict.

Infojobs

Ha 5 milioni di utenti registrati, 5 mila aziende attive e mille nuove offerte ogni giorno in 20 categorie diverse. InfoJobs, insieme a Subito, è parte di Adevinta, multinazionale che opera cin 16 Paesi nel mercato degli annunci online e raggiunge ogni mese 1,5 miliardi di persone.

Le categorie professionali più ricercate: in testa il comparto vendite

Analizzando le categorie professionali, la più richiesta per numero di offerte risulta essere il comparto delle vendite con una quota dell’11,7% sul totale, seguita manifatturiero, produzione, qualità (11,6%) e commercio al dettaglio, Gdo e retail, a completare il podio con il 10%. Rientrano nella Top 5 anche amministrazione, contabilità e segreteria (8,8% del totale degli annunci) e artigianato, professioni e mestieri (7,7%).

L’identikit di chi cerca lavoro: largo ai giovani, Millennials in testa 

A livello nazionale, il profilo di chi è alla ricerca di una nuova professione è contraddistinto dalla giovane età e da un buon livello di istruzione: il 61% dei candidati ha un’età compresa tra i 18 e i 34 anni, il 63% ha un diploma o una laurea. Più in dettaglio, il 35,7% dei candidati iscritti alla piattaforma InfoJobs nel 2019 appartiene alla generazione dei Millennials (dai 26 ai 35 anni), segue il 25,4% fatto di giovanissimi under 26. La fascia che va dai 36 ai 45 anni con il 22,2% delle candidature è davanti al 13,4% dei 46-55 e al 3,2% degli over 55. Per quanto riguarda la formazione, il diploma di maturità rimane il titolo più conseguito (41% dei candidati). Il 22% dei candidati ha una laurea, triennale o magistrale, e il 3,5% un dottorato.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.