È stato vinto da Massimo Marinoni con 40 punti il premio “Miglior uliveto di Chiavari”. Secondo posto a Marco Codebò con 39 punti e terzo Giovanni Battista Copello con 37 punti.

Il concorso “Miglior uliveto di Chiavari” premia sette produttori di olio del territorio, selezionati da un’apposita commissione di tecnici del settore appartenenti alle organizzazioni di categoria Cia e Coldiretti.

Chiavari ha aderito, anche per il 2019, all’iniziativa “Premio Leivi 2019” promossa dal Comune di Leivi per valorizzare i migliori oli extravergini di oliva provenienti del comprensorio e favorire il mantenimento dell’ambiente con iniziative volte a incentivare la presenza dell’uomo sul territorio.

Alla cerimonia di questa mattina sono intervenuti il sindaco Marco Di Capua, l’assessore al Turismo, commercio e agricoltura, Gianluca Ratto e il primo cittadino di Leivi, Vittorio Centanaro.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.