In arrivo nuove risorse per interventi infrastrutturali per i piccoli Comuni fino a 3.500 abitanti: nel territorio metropolitano di Genova sono interessati Coreglia Ligure, Cicagna (nella foto di apertura), Mezzanego, Orero e Portofino

Il decreto direttoriale sarà pubblicato entro i primi dieci giorni di novembre per le modalità e i termini di presentazione delle proposte per accedere al programma di finanziamento.

Lo comunica in una nota il consigliere di Città metropolitana di Genova Marco Conti (Liguria Popolare): «Il programma è destinato a finanziare lavori di immediata cantierabilità per la manutenzione straordinaria di strade, per illuminazione pubblica, per strutture pubbliche comunali nonché per l’abbattimento delle barriere architettoniche in edifici pubblici, nei Comuni con popolazione fino a 3.500 abitanti».

«I beneficiari sono i Comuni con popolazione fino a 3.500 abitanti inclusi nell’elenco allegato al Decreto Interministeriale Mit-Mef del 3 settembre scorso − prosegue Conti − sono stati selezionati in base al grado di urbanizzazione e all’indice di vulnerabilità sociale e materiale. Per il territorio della Città Metropolitana di Genova i beneficiari sono i Comuni di Coreglia, Cicagna, Mezzanego, Orero e Portofino».

«L’importo degli interventi oggetto di finanziamento dovrà essere pari a un massimo di 200 mila euro, di cui fino a 150 mila per lavori e fino a 50 mila per somme a disposizione».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.