Rientrato lo sciopero dei lavoratori delle pulizie specializzati nel pulimento industriale, operanti in Ansaldo Energia, previsto per il 26 novembre.

Il sindacato Uiltrasporti della Liguria aveva denunciato la situazione che si era creata all’interno di Ansaldo Energia e, precisamente, nell’appalto delle pulizie industriali nel passaggio tra Ph Facility e Geko Spa.

A seguito del cambio di gestione, due lavoratori impiegati nell’azienda uscente non erano stati assunti dall’azienda entrante, contravvenendo secondo i sindacati alle clausole sociali.

Dopo lunghe trattative, la Uiltrasporti ha comunicato che, nella giornata di oggi, Ph Facility ha inviato una lettera ai sindacati con cui ha annunciato le assunzioni dei due lavoratori.

1 COMMENTO

  1. spero che mettano a posto il problema del debito… scadono 260.000.000 di euro con il bond 2020 in data 30 aprile e non hanno i soldi… debbono rinegoziare con le banche … purtroppo la CDP non vuole mettere sul piatto altri soldi dopo i 200.000.000 versati nelle casse di ANSALDO E. in data 30 giugno 2019 come prestito soci… i bond 2020 sono crollati a 93/100 che vale un 15% annualizzato di rendimento sul circuito bloomberg… la situazione è critica…

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.