Con “Dona ora dona un’ora” il Gruppo Pam donerà 30 mila colazioni ai bambini delle scuole genovesi e consegnerà 7 lavagne interattive grazie alla raccolta “Pam ama Genova” a cui hanno partecipato 4 Pam e 3 Pam local della città.

Oggi la cerimonia ufficiale nell’auditorium dell’Istituto comprensivo Teglia a Genova.

Il progetto è partito lo scorso anno con l’obiettivo di dare sostegno alle famiglie residenti nell’area del Ponte Morandi che, dopo la tragedia, si sono trovate ogni giorno di fronte a nuove difficoltà: non in ultimo l’aumento del numero di bambini che frequentano il pre-scuola e fanno colazione direttamente all’interno degli istituti.

Pam Panorama ed Helpcode Italia, organizzazione umanitaria impegnata nella promozione dei diritti dei bambini, hanno dato vita così all’iniziativa “Breakfast Club”: 30 mila colazioni arriveranno nelle scuole a favore di questi bambini in difficoltà trasformando il primo e più importante pasto della giornata in un’occasione di condivisione.

Pam Panorama, inoltre, grazie ad un’iniziativa di charity sviluppata nei Pam local e Pam di Genova ha raccolto le risorse necessarie per la donazione all’Istituto Comprensivo Teglia di 7 lavagne multimediali Lim.

«Siamo particolarmente orgogliosi di questa iniziativa con Helpcode Italia al fianco dei bambini e delle famiglie di Genova che hanno vissuto il dramma del crollo del Ponte Morandi», afferma Renato Mazzucco, direttore vendite prossimità Pam.

3 COMMENTI

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.