Sono state oltre 3 mila le registrazioni agli eventi nella settimana del festival e hanno premiato tutti gli appuntamenti in calendario, a partire dalla mostra “Portrait” di Graziella Vigo, l’appuntamento in assoluto più apprezzato dal pubblico.

Con 41 artisti, 17 sponsor e 4 sponsor tecnici, l’Ottobre Genovese ha animato la città per una intera settimana dal 19 al 26 ottobre.

Molto alto è stato l’interesse in generale per la manifestazione anche da parte di chi non ha potuto seguirla da vicino, sono stati più di 160 mila gli accessi unici ai canali digitali nel solo mese del festival mentre oltre 660 mila sono state le visualizzazioni sulle piattaforme social con un numero importante di foto e video prodotti e editati.

«Siamo molto orgogliosi di questo risultato – dice il patron di Bagnara Enrico Montolivo – pensavamo che questo nostro anniversario fosse importante non solo per noi, ma per tutta la città e, al tempo stesso, volevamo ringraziare i genovesi per l’attenzione e l’interesse che ci hanno sempre tributato in tutti questi anni. La nostra soddisfazione sta nella risposta calda, partecipata, entusiasta che la città ci ha attestato, nell’appoggio che le istituzioni ci hanno manifestato e nel supporto che molte aziende hanno offerto».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.