Il Sistema sanitario regionale, coordinato dall’Azienda ligure sanitaria Alisa, segue l’evolversi delle condizioni metereologiche e ha messo in atto tutte le procedure previste in caso di allerta meteo.

Per garantire il regolare svolgimento, in particolare delle attività indifferibili e improcrastinabili, le strutture interessate stanno verificando le condizioni in tempo reale. Sono garantiti tutti i servizi del sistema dell’emergenza-urgenza e gli ospedali sono regolarmente operativi.

Le attività che comportano potenziali rischi per la sicurezza dei pazienti e degli operatori e che possono essere nuovamente calendarizzate, sono state rinviate e gli utenti prenotati per questo tipo di visite o accertamenti sono stati o saranno ricontattati nelle prossime ore per fissare un nuovo appuntamento entro una settimana.

È possibile consultare, in ogni caso, i siti internet oppure le pagine Facebook delle aziende sanitarie e ospedaliere, in particolare dell’area metropolitana genovese e del savonese interessati dall’allerta rossa dalle 20 di domenica 20 ottobre, fino alle 15 di lunedì 21 ottobre, per avere tutte le informazioni utili riguardo a eventuali chiusure o comunicazioni per l’utenza.

In particolare, i cittadini che lunedì per tutta la durata dell’allerta rossa avessero difficoltà a raggiungere una struttura ospedaliera o un ambulatorio per effettuare una visita o una prestazione programmata possono chiamare il numero verde Cup 800 098543. Per l’Ospedale Policlinico San Martino è disponibile anche il numero 010 55587- 01 (02 oppure 03 finali) per rinviare una visita programmata.

Sono state adottate inoltre tutte le misure necessarie a garantire la presenza del personale sanitario con l’eventuale riprogrammazione dei turni di lavoro.

Clicca qui per info utili Asl 3

Clicca qui per info utili Asl 2

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.