Firmato il protocollo d’intesa per la lotta all’evasione fiscale tra Comune della Spezia, Agenzia delle entrate e Guardia di finanza. L’obiettivo è il recupero di somme sottratte a imposizione nel più ampio contesto del corretto adempimento degli obblighi fiscali da parte dei cittadini.

Con questo provvedimento i tre enti pubblici intendono perseguire finalità comuni incrociando dati e mettendo al servizio le proprie competenze. L’accordo ha la durata di 3 anni, con possibilità di rinnovo alla scadenza.

Tra i firmatari nel palazzo civico del Comune, il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini, Massimo Benassi, comandante provinciale della Guardia di Finanza e il direttore provinciale dell’Agenzia delle entrate Luca Montobbio.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.