Erg spicca in tema di politiche e performance legate alla sostenibilità: Gaia Rating, parte del gruppo Ethifinance, ha assegnato a Erg il rating per l’anno 2019 (78 punti su 100), confermando il trend già registrato nelle valutazioni del 2016 e 2017, di un continuo miglioramento del posizionamento.

Erg si è piazzata ben al di sopra della media del panel che raggruppa le migliori 230 aziende soggette a rating sia a livello complessivo, sia dello stesso macrosettore (energy), microsettore (rinnovabili) e categoria di fatturato (>500 milioni di euro) sia in ognuna delle specifiche aree di valutazione (governance, social, environment, external stakeholder).

Erg è stata inoltre confermata per il terzo anno consecutivo nel “Ethibel Excellence Investment Register” nonché selezionata per l’“Ethibel Pioneer Register”, dove vengono inserite, rispettivamente, aziende con performance csr al di sopra della media nel proprio settore e società leader nelle attività Esg (environmental, social and governance) nella loro industry. Il rating viene assegnato sulla base di un processo di valutazione che misura tutti gli indicatori Esg consultando anche gli stakeholder rilevanti per l’azienda, affinché quest’ultima possa essere considerata eligible da parte degli investitori etici o sostenibili.

Nel corso del 2019, Erg ha anche ottenuto ilrating B del programma Climate Change promosso dal Carbon disclosure project (Cdp), il titolo di membro del Ecpi, Global clean energy index; il rating A da Msci Esg Research e il 16esimo posto, prima fra le aziende italiane, nel “Corporate Knights Global 100 Most Sustainable Corporations in the World Index”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.