Sono partiti ieri sera i lavori di risanamento sulla sopraelevata Aldo Moro in corrispondenza del viadotto che, scavalcando via Cantore, collega alle rampe autostradali del casello di Genova Ovest.

I lavori – che saranno eseguiti dalle 21 alle 6 per minimizzare l’impatto sulla circolazione e dureranno per l’intera settimana – porteranno al risanamento di entrambi i frontalini sui due lati della carreggiata, intervenendo anche sulla corsia di uscita dall’autostrada che passa sotto la sopraelevata e permette di arrivare in via Cantore in direzione levante.

«La segnalazione della necessità di un intervento – dichiara l’assessore comunale  ai Lavori pubblici Pietro Piciocchi – era stata effettuata dai cittadini e sono molto lieto della capacità di pronto intervento dimostrata dall’amministrazione in questa circostanza. Da mesi stiamo intervenendo nella manutenzione straordinaria dei frontalini in varie altre zone, tra cui via Gramsci, Caricamento e via di Francia. Stiamo inoltre portando a termine una serie di controlli sulle strutture portanti metalliche, mediante tecnici dell’Istituto Italiano della Saldatura. L’esito di questo lavoro ci permetterà di definire eventuali ulteriori interventi».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.