Guido Conforti sarà il senior manager Economic Development del Comune di Genova. È stato il sindaco Marco Bucci ad assegnargli un ruolo di supporto tecnico specialistico per le iniziative dell’ente nell’ambito dei temi di sviluppo economico della città attraverso la promozione, l’instaurazione e il consolidamento di rapporti e relazioni con gli investitori.

Conforti, 60 anni, vicedirettore di Confindustria Genova, si occuperà in particolare di elaborare una strategia per promuovere il ruolo di Genova come “Capitale del Mediterraneo”, di individuare miglioramenti per la gestione dei servizi comunali in chiave di ricerca degli investimenti, di definire – per raggiungere questi obiettivi – un modello basato su indicatori di performance.

Sarà inoltre suo compito rafforzare le azioni di supporto per l’industria ad alta tecnologia, per la promozione dell’intera filiera del “sapere” e “saper fare tecnologico”, dagli enti di formazione ai centri di ricerca, dalle startup alle pmi innovative, in rapporto sinergico con società ed enti partecipati.

Conforti – che è anche uno dei “saggi” dell’assessorato all’Urbanistica del Comune di Genova – si occupa, in Confindustria Genova, del Centro Studi, di cui è responsabile, e dell’Area Innovazione Ricerca e Territorio. Ricopre anche la carica di direttore del Digital Innovation Hub Liguria che si occupa di accompagnare e promuovere la trasformazione digitale delle imprese liguri.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.