“Riempi il tuo locale tour”, percorso di formazione ideato e organizzato da GpStudios, in collaborazione con Fipe Liguria e Confcommercio Liguria, farà tappa al Palazzo della Borsa di Genova lunedì 30 settembre dalle 10 alle 17.

«Dedicata agli imprenditori del bar, della ristorazione e dei pubblici esercizi – dice Alessandro Cavo, Presidente Fipe-Confcommercio Liguria – l’iniziativa si propone di offrire ai partecipanti nuove conoscenze, strumenti innovativi e soluzioni pratiche per migliorare il rendimento della propria attività. Il tutto attraverso una serie di incontri che si alterneranno nell’arco di una giornata dalle, 10 alle 17. Una full immersion di contenuti e spunti professionali, dove verranno toccati tutti gli aspetti che incidono sul buon funzionamento di un locale».

«Gli argomenti – precisa Marina Porotto, presidente Giovani Imprenditori Fipe Liguria – toccheranno le varie aree del settore ristorativo: trend della ristorazione, analisi e gestione dei costi. Ma anche social media e tecniche di web marketing per migliorare la visibilità del locale. E poi ancora innovazioni di prodotto e attrezzature per velocizzare la produzione e diminuire gli sprechi, visual merchandising, analisi dei trend del mercato e gestione del personale. Senza tralasciare gli esempi di realtà virtuose a cui ispirarsi».

Gli interventi sono tenuti da noti relatori del settore, quali Giacomo Pini, esperto in marketing turistico e ristorazione con oltre 25 anni di attività sul campo, Gianni Vitale, commercialista esperto in controllo di gestione; Chiara Baldoni, esperta in tecniche di Visual Marketing e Visual Merchandising. Le aziende partner dell’evento, Metro Italia, CHS, Electrolux presenteranno strumenti di innovazione.

Per partecipare a Riempi il tuo locale tour occorre iscriversi sul sito del progetto: www.riempiiltuolocale.it compilando l’apposito form. L’iscrizione è gratuita, ma aperta a 150 partecipanti.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.