In base alle ultime rilevazioni, Arpal conferma la chiusura dell’allerta meteo gialla sulle zone B, C, ed E alle 14 di oggi, mentre la anticipa alle 12 sulle zone A e D.

Nelle ultime 24 ore le piogge, generalmente deboli solo localmente moderate, hanno interessato un po’ tutto il territorio regionale, risparmiando in parte solo il savonese.

Sulla Liguria permane una residua instabilità mentre le schiarite si stanno facendo strada sull’estremo Ponente e, localmente, anche sul settore centrale della regione. Nei prossimi giorni, comunque, lo scenario meteo sarà caratterizzato da spiccata variabilità con nuove, possibili precipitazioni sul Centro Levante nella giornata di mercoledì 25 settembre.

L’avviso meteorologico emanato oggi da Arpal

Lunedì 23 settembre: Residua instabilità sulla regione a seguito dell’avvenuto transito del sistema frontale: fino a metà giornata ancora possibili temporali con alta probabilità di fenomeni forti su B, C ed E e bassa probabilità su A e D; nel pomeriggio permangono sulla regione condizioni d’instabilità con possibili isolati rovesci o temporali con bassa probabilità di fenomeni forti.

Martedì 24 settembre: nulla da segnalare.

Mercoledì 25 settembre: Il transito di un nuovo impulso perturbato è associato a possibili precipitazioni diffuse sul Centro-Levante anche a carattere temporalesco d’intensità al più moderata. Nelle ore centrali rinforzo dei venti da sudovest su A fino a 40/50 km/h lungo la costa.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.