Le Federazioni dei trasporti Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti hanno proclamato, nell’ambito dello sciopero nazionale che si è svolto nella giornata del 24 luglio, lo sciopero del trasporto aereo per domani 26 luglio dalle 10 alle 14.

A Genova si terrà un presidio presso l’aeroporto Cristoforo Colombo dalle 10.30 alle 12.

Secondo i sindacati «esiste un eccessivo numero di aeroporti in competizione fra loro, unitamente a discutibili e inadeguate politiche regionali e locali che hanno impedito uno sviluppo sistemico del trasporto aereo. Inoltre numerose aziende del settore, anche storiche, sono fallite o sono state drasticamente ridimensionate nel corso degli ultimi quindici anni. Persiste poi, presso lo scalo Cristoforo Colombo di Genova, il problema del monopolio di Alitalia, che di fatto comporta per l’utenza un innalzamento delle tariffe aeree del tutto ingiustificato, specie per le tratte nazionali».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.