Ulteriore proroga a lunedì 8 luglio per la presentazione delle domande per accedere ai contributi destinati ai privati, alle imprese e alle attività agricole colpite dai danni della mareggiata e del maltempo che si è abbattuto sulla Liguria il 29 e 30 ottobre dell’anno scorso. Lo ha deciso con un’ordinanza il presidente della Regione Liguria e commissario per l’emergenza Giovanni Toti.

Il posticipo è stata deciso per andare incontro alle richieste del territorio e fare in modo che tutti i danneggiati (imprese economiche e produttive, agricole, della pesca e dell’acquacoltura, privati) possano presentare domanda di rimborso, producendo le perizie necessarie.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.