Per il salvataggio di Carige il Fondo interbancario di tutela dei depositi ha in corso con Cassa Centrale banca un «positivo e costruttivo confronto per la definizione dei vari profili dell’operazione nei tempi brevi richiesti dall’Autorità di vigilanza». Lo annuncia il Fitd in un comunicato nel quale conferma il via libera dello Schema volontario alla conversione del bond subordinato di 313,2 milioni «nel quadro di un progetto di ricapitalizzazione e risanamento della banca».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.