Musei come piattaforme culturali che attraverso il racconto della storia e delle tradizioni dei luoghi stimolano la creatività, l’innovazione e la partecipazione alla comunità e allo sviluppo economico e sociale del territorio: è questo il tema trainante della Giornata Internazionale dei Musei, promossa da Icom (International Council of Museum), che si celebrerà in tutto il mondo sabato 18 maggio.

Quest’anno il Parco del Beigua – Unesco Global Geopark ha scelto di condividere l’evento insieme ai piccoli musei del comprensorio, a sottolineare lo stretto rapporto tra la tutela della biodiversità e la conservazione della memoria di una comunità che ancora oggi mantiene salde le radici nel passato più o meno recente che ne ha costruito l’identità.

Per il visitatore sarà l’occasione per scoprire o riscoprire il territorio da un punto di vista diverso, magari abbinando più di una visita nella stessa giornata, per approfondire la storia e scoprire curiosità sorprendenti.

Ecco il programma, di borgo in borgo:

Palazzo Gervino – Centro Visite del Parco del Beigua, Sassello: ingresso gratuito all’esposizione dedicata a geologia, geomorfologia e paleontologica, con rari reperti fossili (orario 9-12,30). Info: tel. 010 85900300.

Museo Perrando e Nuovo Polo Museale, Sassello: apertura straordinaria anche al pomeriggio per visite alla mostra permanente di cultura materiale e archeologia industriale locali, alla sezione dedicata alla storia dalla Preistoria al Medioevo con reperti locali, al Museo napoleonico e alla collezione di arte contemporanea (orario 9,30-11,30 e 15-18). Info: tel. 019 724100.

Museo Civico della Filigrana “Pietro Carlo Bosio”, Campo Ligure: ingresso gratuito per tutti i visitatori (orario 10,30-12 e 15,30-18,30). Info: tel. 340 4712796.

Museo Civico Andrea Tubino, Masone: visita alla vasta esposizione dedicata alla lavorazione del ferro in Valle Stura e alla mostra fotografica temporanea sulla Regione Marche (orario 15,30-18,30). Info: tel. 347149 6802.

Abbazia Cistercense di S. Maria alla Croce, Tiglieto: due visite guidate straordinarie alle ore 11 e alle ore 16:30. Visita libera del monumento dalle 10,30 alle 12 e dalle 15,30 alle 17,30. Info: tel. 335 5718534.

Museo PassaTempo, Rossiglione: visite guidate “Alla ricerca delle buone abitudini perdute” alle 10, 15,30, 17,30 previa iscrizione. Info: tel. 342 8322843.

Museo della Carta, Mele: Presentazione del libro “Liguri e Cartaginesi – L’alleanza che fece tremare Roma”, dello scrittore Luigi Colli, che racconta il sapere, le capacità ed il carattere dei Liguri, alle 17. L’iniziativa sarà preceduta dalla visita guidata al museo alle ore 16,30. Nella giornata sconti speciali su manufatti in carta in vendita presso il bookshop. Info: Le Muse Associazione culturale Onlus tel. 348 8872620.

Museo Casa Natale di Sandro Pertini, Stella: ingresso gratuito per tutti i visitatori (orario 9-12). Info: tel. 019 706194 – 328 4353536.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.