Lunedì 3 giugno  sciopero del personale dell’officina ferroviaria di Genova Brignole,  indetto da Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Ugl, Fast Liguria contro la cessione delle aree di Brignole per i progetti di allungamento della metropolitana.

I sindacati hanno chiesto al sindaco che il tracciato della metro sia collocato a valle dell’officina, aprendo un’interlocuzione con Trenitalia.

Per lunedì, dalle 10 alle 12, Filt Cgil Fit Cisl Uil Trasporti, Ugl, Fast Liguria, hanno organizzato una assemblea, alla quale sono stati invitati i capigruppo del consiglio comunale, nei locali del Municipio III Bassa Val Bisagno in piazza Manzoni.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.