Fincantieri e Naval Group sarebbero vicini all’accordo per la costituzione di una joint venture, secondo indiscrezioni riportate dalla stampa francese. Fincantieri non ha rilasciato dichiarazioni.

Il cda di Naval Group avrebbe già dato il benestare al progetto di una joint venture a partecipazione paritetica  con Fincantieri. L’accordo prevede che venga costituita una nuova società con sede a Genova e centro di ricerca a Ollioules nel Var. L’amministratore delegato della nuova società sarà responsabile delle vendite francesi e italiane.

La joint venture dovrà creare una centrale unica di acquisti e indirizzare la ricerca e lo sviluppo e la vendita di navi militari di superficie.

La voce di accordo tra i due gruppi naval meccanici è stata accolta positivamente dal segrtario nazionale di Fim-Cisl Valerio D’Alò il quale auspica che «l’operazione prosegua con grane attenzione verso l’intero mondo della cantieristica e in particolar modi di Orizzonte Sistemi Navali».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.