Si è svolta in Regione Liguria la riunione di presentazione ai Comuni liguri dei contenuti dell’intesa tra le regioni Liguria, Toscana e Lazio per la realizzazione della ciclovia tirrenica, che si inserirà nel sistema nazionale delle ciclovie turistiche predisposto dai ministeri delle infrastrutture e dei trasporti e dei beni artistici, culturali e turistici.

Il primo protocollo di intesa è stato sottoscritto tra le regioni il 7 aprile 2017; in base al decreto di riparto per la suddivisione delle risorse tra le ciclovie nazionali approvato il 29 novembre 2018, per Toscana (regione capofila), Liguria e Lazio sono disponibili oltre 16 milioni per il progetto di fattibilità tecnico ed economico (1,2 milioni) da definire e approvare entro il 31 dicembre 2020 e, solo dopo parere positivo del Mit, per la progettazione definitiva, esecutiva e la realizzazione di un lotto funzionale per regione. Al termine di questa fase si renderanno disponibili altre risorse, circa 40 milioni all’anno fino al 2024, per tutte le dieci ciclovie nazionali.

La riunione, alla quale sono stati invitati gli 81 Comuni liguri interessati alla ciclovia  che, nella sua previsione di massima, si snoda per circa 500 chilometri sul territorio regionale (in prevalenza, ma non solo, lungo la costa), aveva come obiettivo coinvolgere i Comuni nella realizzazione del documento preliminare alla progettazione che ogni regione deve presentare. In base a quanto già realizzato, o alle soluzioni già studiate nei singoli territori, dovrà essere messo insieme un percorso complessivo che soddisfi i molti requisiti di qualità richiesti dal Mit e dal Mibact: caratteristiche precise di attrattività turistica e paesaggistica, di sicurezza, di intermodalità che facciano dell’esperienza sulle ciclovie italiane un punto di forza della destinazione Italia nel suo complesso.

Obiettivo nell’obiettivo della realizzazione della ciclovia per la Liguria è avere un percorso continuo da Ventimiglia a Sarzana.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.