Cresce la customer satisfaction di coloro che ogni giorno utilizzano i treni regionali di Trenitalia (società del Gruppo Fs Italiane) per motivi di lavoro, studio e turismo. Almeno secondo i dati diffusi dall’azienda relativi al gennaio 2019.

La soddisfazione rilevata in Liguria, per il viaggio nel suo complesso, è dell’83,1%, in crescita del 4,4% rispetto allo stesso mese del 2018 e del 5,37% rispetto al 2017.

Sono i risultati dell’ultima indagine demoscopica, fatta da una società esterna che ha chiesto alle persone che viaggiano sui treni regionali di Trenitalia di indicare il proprio grado di soddisfazione.

I dati rilevati a gennaio confermano il trend in crescita già registrato nei mesi precedenti.

Il trasporto regionale e metropolitano di Trenitalia si è arricchito, inoltre, dagli ultimi mesi del 2018 di un servizio di customer care dedicato in esclusiva ai pendolari, sui treni e nelle stazioni. Sono più di 500 i ferrovieri, in prevalenza giovani e neoassunti, coinvolti in questo progetto nelle principali stazioni, che copre complessivamente 100 mila treni regionali all’anno e si estenderà in tutta Italia.

Crescono positivamente, inoltre, tutti gli altri indicatori dell’esperienza viaggio: la soddisfazione per la security (+3,5%, 76,1% di gradimento), il comfort (+1,6%, 81,6% di gradimento), la permanenza a bordo dei treni regionali (+4,4% con l’87% di gradimento) e le informazioni (+1,7; 86,9% di gradimento).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.