Le lavoratrici dell’appalto delle pulizie della caserma del Comando Legione dei Carabinieri Vittorio Veneto, Comando Legione Carabinieri Liguria, sono oggi in assemblea con presidio davanti alla caserma perché a due mesi dal cambio di appalto non hanno ancora percepito lo stipendio.

Secondo la nota Filcams Cgil, la ditta subentrata dal 1 gennaio, Open Clean srl di Piacenza, “sta facendo operare le stesse in condizioni di sicurezza totalmente insufficienti” e “appena arrivata a gestire il servizio ha tagliato ore e salario a delle lavoratrici che operano nella caserma anche da più di 20 anni”.

Filcams e Uil Trasporti auspicano che “le pubbliche amministrazioni non si limitino al rimpallo delle responsabilità, ma mettano in pratica quei principi e quei valori che esse stesse rappresentano”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.