Domani, sabato 10 novembre, i dipendenti dei cinema genovesi Ritz e America sciopereranno per protestare contro la chiusura delle sale e per difendere i posti di lavoro.

Si legge nella nota Slc Cgil Genova: “L’impossibilità di far fronte ai costi di esercizio avrebbe spinto la società che ha in gestione i Cinema Ritz e America alla cessazione totale dell’attività; così se ne va un altro pezzo di storia della nostra città, così Genova dovrà rinunciare a un importante bene culturale: l’ennesimo colpo al cuore”.

Durante lo sciopero, dalle 15,30 alle 17, per sensibilizzare la cittadinanza e le istituzioni, sarà effettuato un presidio davanti all’America in via Colombo 11.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.