Sono stati aggiudicati i lavori di restauro e messa in sicurezza del prospetto su piazza delle Nazioni del palazzo comunale di Rapallo. Il progetto definitivo è stato approvato dalla giunta comunale lo scorso 13 dicembre.

I lavori sono stati aggiudicati mediante gara d’appalto con procedura negoziata (senza previa pubblicazione del bando di gara essendo i lavori di importo inferiore a un milione di euro) espletata sul mercato elettronico Mepa. Aggiudicataria è la ditta BRC spa Recupero edilizio e Restauro conservativo con sede a Genova. L’importo complessivo dell’intervento – autorizzato come descritto negli elaborati progettuali dalla Sovrintendenza archeologica delle Belle Arti e del Paesaggio di Genova – è di 300 mila euro.

«Finalmente prende il via un intervento importante sotto l’aspetto della sicurezza e della tutela dell’edificio storico che è sede del municipio di Rapallo» sottolinea l’assessore ai Lavori Pubblici Arduino Maini: la sede principale del municipio è stata infatti ricavata, nella seconda metà dell’Ottocento, dallo spostamento del precedente ospedale di Sant’Antonio, edificio risalente al 1451 ed anticamente collegato con l’attiguo Oratorio dei Bianchi. «Le operazioni di restauro partiranno a breve − conclude Maini − e verranno eseguite con la supervisione della Sovrintendenza».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.