Un aumento del 17% degli imballaggi in acciaio raccolti a Genova. Questo il risultato registrato da Amiu nel 2017 e trasmesso a Ricrea, il Consorzio nazionale senza scopo di lucro per il riciclo e il recupero degli imballaggi in acciaio.

Proprio barattoli e scatolette, bombolette spray e tappi corona, ma anche latte, fusti, fustini e chiusure, sono protagonisti a Porto Antico, in occasione della Festa dello Sport, con il tour Capitan Acciaio, un’iniziativa promossa proprio da Ricrea, per informare i cittadini sulle qualità degli imballaggi in acciaio ed educarli a una corretta raccolta differenziata.

«Nell’ultimo anno la raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio nell’area di Genova ha registrato un miglioramento qualitativo e quantitativo, che testimonia l’impegno di istituzioni, operatori e cittadini nella raccolta differenziata – spiega Roccandrea Iascone, responsabile comunicazione di Ricrea – rispetto alla media regionale, Genova si è dimostrata una città virtuosa. Il nostro obiettivo come Consorzio è di migliorare ulteriormente i risultati raggiunti, informando i cittadini sulla convenienza ambientale della raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio. L’acciaio è un materiale permanente che si ricicla al 100% all’infinito ed è importante che non vada sprecato finendo in discarica».

Per l’impegno nella raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio al Comune di Genova è stato conferito questa mattina uno speciale riconoscimento dal Consorzio Ricrea. Premiata anche Amiu: «Se gli imballaggi di acciaio raccolti a Genova sono di buona qualità – afferma Tiziana Merlino, direttore dell’azienda Amiu –  il merito va condiviso con i cittadini che ogni giorno si impegnano a separare bene barattoli e scatolette, tappi e bombolette. La raccolta differenziata consente un risparmio di materie prime ed energia. Oltre a migliorare la qualità dei materiali, stiamo lavorando per aumentare le quantità raccolte, in particolare per l’umido che sarà presto esteso a tutta la città».

Fino a domenica 20 maggio in Calata Falcone Borsellino, al Porto Antico, il supereroe Capitan Acciaio è a disposizione per aiutare i cittadini a scoprire i vantaggi della raccolta differenziata e il valore del riciclo dell’acciaio, il materiale più riciclato in Europa. Nel 2017 nel nostro Paese sono state avviate al riciclo 361.403 tonnellate di imballaggi in acciaio, un quantitativo sufficiente per realizzare ben 3.600 chilometri di binari ferroviari, in grado di collegare Bari e Mosca.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.