A Genova è il quadrilocale la tipologia immobiliare più richiesta (46,5%), seguita dal trilocale (29,8%) e dal cinque locali (circa 15%). Pressoché in linea l’offerta del mercato: ai primi posti quadrilocali (33%), trilocali (29%), cinque locali (24%). A dirlo è l’ultima analisi dell’Ufficio studi di Tecnocasa, secondo la quale, a seguito della diminuzione dei prezzi del mercato immobiliare, la scelta della tipologia di immobile si è progressivamente spostata sui tagli più grandi. Lo conferma anche lo studio sulla nostra regione, pressoché in linea con il trend nazionale.

Per quello che riguarda la domanda nelle altre principali città liguri, a Imperia le richieste si concentrano soprattutto su trilocali e bilocali (35,7% e 31,2%), mentre il quattro locali si ferma al 22%. Diversa la situazione alla Spezia, dove il quadrilocale è richiesto dalla stragrande maggioranza: 55,7%. Seguono il trilocale (23,8%) e il cinque locali (12%). A Savona prevale la domanda di quadrilocali (37,2%), seguita a distanza dal trilocale (27,7%) e dal cinque locali (18%).

L’analisi della domanda a gennaio 2018, a livello nazionale, registra una prevalenza di trilocali (40,5% delle preferenze), a seguire il quattro locali che raccoglie il 24,1% e i bilocali con il 23,4%. La percentuale di quest’ultima tipologia è in aumento a motivo anche di un ritorno degli investitori. L’offerta sembra assottigliarsi, soprattutto sulle tipologie di qualità.

I tempi di vendita sono in lieve diminuzione, in particolare, se l’immobile è correttamente valutato. L’analisi dell’offerta evidenzia che nelle grandi città italiane la tipologia più presente è il trilocale, con la percentuale del 32,7%, a seguire il quattro locali con il 23,9% e infine il bilocale con il 22,6%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.