C’è tempo fino a lunedì 21 maggio per presentare la domanda di iscrizione ai servizi per l’infanzia della fascia 0/3 a Genova. Possono presentare domanda i genitori (di cui almeno uno residente nel capoluogo ligure) dei bambini nati tra il 2016 e il 2018. In particolare, potranno presentare domanda ai nidi d’infanzia per i bambini nati negli anni 2016/2017/2018, ai Centri bambini i nati nel 2016 e fino al 31/3/2017 e alle sezioni primavera i bambini nati nel 2016.

La novità introdotta quest’anno dal Comune di Genova consiste nella modalità di presentazione della domanda che sarà solo on line. La campagna di comunicazione per informare le famiglie di questo passaggio è già partita e sul sito del Comune sono presenti banner che conducono direttamente alla pagina delle iscrizioni. Per i non residenti l’iscrizione resta invece cartacea: la documentazione è presente e scaricabile alla stessa pagina.

Per aiutare le famiglie in questo passaggio importante sono state realizzate delle FAQ per rispondere ai dubbi e alle domande più frequenti. Iscrivere i propri figli ai servizi scolastici sarà più veloce: basta avere con sé la carta d’identità valida, il codice fiscale e un indirizzo e-mail.

On line è possibile trovare l’elenco dei servizi 0/3 divisi per municipio, le istruzioni per procedere con l’iscrizione e tutte le informazioni necessarie.

Predisposti anche punti di supporto per i genitori che non dovessero riuscire a terminare la procedura di iscrizione on line. Anche l’elenco dei punti di supporto è consultabile sul portale web.

Una volta terminata la procedura bisognerà attendere fino al 23 maggio, data in cui sarà disponibile la graduatoria provvisoria on line. La pubblicazione della graduatoria definitiva sarà disponibile dal 6 giugno.

Open Week: mercoledì 2, giovedì 3 e venerdì 4 maggio in occasione dell’apertura del periodo di iscrizione ai servizi 0/3 il Comune di Genova apre alle famiglie i propri servizi per le bambine e i bambini.  Un modo per conoscere di persona i luoghi della crescita e della socializzazione dei bambini.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.