Per dare maggior visibilità al Museo di Palazzo Reale, facilitandone la localizzazione da parte dei visitatori, in collaborazione con Amt, la seconda fermata del bus in via Balbi, circa a metà dell’intera via, viene ribattezzata in Balbi 2/Palazzo Reale. Il vocalizzatore audio a bordo dei bus già dal 9 aprile 2018 utilizza il nuovo nome della fermata.

Come segno di ringraziamento per aver accolto questa richiesta, il Museo di Palazzo Reale accorda a tutti gli abbonati Amt e a chi presenterà il biglietto timbrato del giorno, un ingresso ridotto a 3 euro per la visita del museo e un biglietto d’ingresso ridotto a un euro per la mostra Il Re Nuovo. Carlo Alberto e il Palazzo Reale di Genova, che aprirà al pubblico il 19 aprile e chiuderà il 29 luglio 2018. La promozione è valida da oggi, 18 aprile 2018, a domenica 20 maggio 2018.

«La mobilità pubblica deve essere uno strumento di sostegno alla vivibilità della città, anche per i turisti − commenta così la novità Marco Beltrami, amministratore unico di Amt − L’idea di personalizzare questa fermata, per cui ringrazio ancora la dottoressa Bertolucci, ci è immediatamente piaciuta e ci ha stimolato a replicarla anche in altre situazioni simili. Ringrazio poi Palazzo Reale per l’attenzione che intende mostrare verso i nostri clienti e mi auguro che i genovesi colgano questa opportunità per conoscere sempre meglio le bellezze della nostra città».

L’idea ha contestualmente trovato un altro importate protagonista dell’iniziativa, il Museo di Villa Croce: da oggi cambierà l’intestazione della fermata di Vannucci che diventerà Vannucci/Museo Villa Croce.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.