La Borsa di Milano ha aperto con il segno più. Il Ftse Mib guadagna in avvio lo 0,4% a 22.542 punti, nel corso dei minuti però sta erodendo il rialzo, arrivando intorno alla parità. Tra i titoli in evidenza Generali (+1,6%), che ha presentato stamane i risultati 2017, aumentato il dividendo e confermato i target 2018, Leonardo (+1,55%) e Stmicroelectronics (+1,24%). Giù Atlantia (-1,2%).

Positive anche le Borse in Europa. A Londra il Ftse-100 si posiziona a quota 7.132 (+0,1%), a Parigi il Cac-40 guadagna lo 0,36% a quota 5.252 punti e il Dax a Francoforte sale dello 0,38% a 12.284 punti.

Borse asiatiche in preda alla volatilità, con un recupero nel finale: Tokyo, dopo un avvio pesante anche a causa dello scandalo finanziario che ha coinvolto il premier Abe, pareggia e chiude in rialzo dello 0,12%.

Quotazioni del petrolio stabili, con il greggio Wti sui 61 dollari al barile, mentre il Brent guadagna 4 centesimi a 64,93 dollari.

L’euro mantiene le posizioni della vigilia nei confronti del dollaro a 1,2372 dollari (1,2369 ieri sera a New York)e scende sullo yen a 131,23 in avvio degli scambi in Europa.

Lo spread tra Btp e Bund apre stabile a 141 punti con un rendimento al 2,01%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.