La festa del cioccolato artigianale targata Chocomoments, per il secondo anno consecutivo, torna a Sestri Levante dal 23 al 25 febbraio.

Tanti gli appuntamenti previsti in piazza Matteotti che, per l’occasione, si trasformerà in un laboratorio a cielo aperto grazie alla Fabbrica del Cioccolato, la grande struttura che ospiterà degustazioni, cooking show, lezioni per adulti e laboratori per bambini. C’è grande attesa per la mostra-mercato del cioccolato con stand sempre aperti dalle 10 alle 20.

Giancarlo Maestrone

Un’occasione speciale per scoprire e assaggiare il ricco assortimento di deliziose praline, tavolette al latte, fondenti e aromatizzate, creme spalmabili, liquori al cioccolato, cremini e cialde. Tra gli eventi in programma, i cooking show “Come nasce una pralina” (venerdì alle 18) e “Come nasce una sacher” (domenica alle 15) e lo speciale e atteso appuntamento di sabato alle 18 durante il quale sarà realizzata una pralina originale che avrà come ingrediente eccezionale, un prodotto tipico della città, svelato a sorpresa dal maestro cioccolatiere Giancarlo Maestrone.

La speciale pralina realizzata per omaggiare la città di Sestri Levante sarà offerta in degustazione gratuita a tutti i presenti. Per i più piccoli, c’è lo spazio Choco Baby aperto tutti i giorni dalle 15,30 alle 17,30. I bambini potranno improvvisare con il cioccolato preparando deliziosi cioccolatini con tutte le attrezzature necessarie: grembiuli, cappellini, guanti e attrezzi per la lavorazione (5 euro). Tutti  i bambini in possesso del segnalibro della festa che è stato distribuito nelle scuole, avranno diritto uno sconto sul laboratorio. Domenica dalle 10 alle 12 gli adulti potranno imparare a fare i cioccolatini partecipando al mini-corsi di pralineria a cura dai maestri cioccolatieri ChocoMoments (costo 30 euro a persona prenotazione obbligatoria giancarlo.maestrone@gmail.com).

L’evento è patrocinato dal Comune di Sestri Levante.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.