Particolare interesse per i soggiorni fuori dalla stagione estiva. Lo hanno rilevato gli operatori dei Comuni di Sestri Levante, Moneglia, Deiva Marina e Framura, presenti con uno spazio condiviso, all’edizione 2018 di Vakantiebeurs, l’evento di promozione turistica internazionale che si tiene ogni anno a Utrecht (Paesi Bassi).

La presenza in fiera di 4 dei 6 Comuni di Baie del Levante è stata occasione per portare per la prima volta il marchio che identifica la costa da Sestri Levante a Levanto all’interno di un contesto di promozione altamente frequentato e utilizzato dal pubblico olandese, composto dai consumatori finali, per organizzare le vacanze.

L’estate viene a quanto pare considerata troppo calda e affollata dal pubblico olandese.
«Vakantiebeurs è ormai un appuntamento fisso nel nostro calendario fiere – commenta il sindaco di Sestri Levante Valentina Ghio – in ragione della possibilità di portare avanti la promozione del settore turistico che unisce le strutture all’aria aperta e lo sport, meno valorizzati in altri appuntamenti fieristici che non coinvolgono il consumatore finale. Quest’anno abbiamo finalmente aggiunto la presentazione di un territorio unito, identificato da un nome, Baie del Levante, capace di proporre un’offerta turistica diversificata ma organica e complementare: per questa ragione desidero ringraziare i Comuni che hanno diviso con noi questa esperienza».

I contatti complessivi allo stand, riferisce il Comune di Sestri Levante, hanno superato il traguardo del migliaio, egualmente divisi tra un pubblico più adulto, che ha preso parte alla fiera nel corso della settimana, alla ricerca di un contesto rilassante dove poter godere del mare e della natura, e il pubblico più giovane del fine settimana, alla ricerca di location strategiche per la visita del territorio e della possibilità di fare trekking e mtb vista mare.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.