Procedono i lavori sulla strada delle gallerie che da Sestri Levante conduce a Moneglia, necessari per il ripristino del tratto dopo la frana causata dalla caduta del masso ciclopico dal versante tra la 2a e la 3a galleria. 

Gli interventi messi in opera hanno visto il disgaggio dei massi, l’ispezione delle reti esistenti e il loro svuotamento dai detriti accumulatisi, l’installazione delle cinque centraline necessarie per dotare la parete rocciosa di un essenziale sistema di monitoraggio in continuo di alcune placche rocciose potenzialmente instabili, e l’estensione della protezione con reti anche nel settore settentrionale, una azione prudenziale che si è ritenuto opportuno effettuare dopo aver riscontrato una fascia di alterazione/fratturazione particolarmente spinta a lato delle reti già istallate nel 2014. Nelle ultime settimane sono state concluse le operazioni di recupero e scarico a mare di tutti i numerosi blocchi rocciosi presenti nella conoide di detrito occupante il vallo.

A causa delle condizioni meteorologiche sfavorevoli non è stato possibile riprendere lo scarico a mare della frazione granulometrica intermedia del detrito nella settimana dell’8 gennaio, operazione proseguita invece con successo durante la settimana appena trascorsa anche grazie all’introduzione in cantiere di vaglio meccanico.

Nonostante l’impegno nell’accelerare le operazioni a progetto, anche con l’incremento di mezzi e personale, i ritardi dovuti alle persistenti piogge e mareggiate che hanno caratterizzato il periodo obbligano a proseguire i lavori per la prossima settimana, anche in considerazione delle previsioni meteo al momento decisamente favorevoli. La strada delle gallerie per Moneglia pertanto sarà chiusa in orario notturno dal 22 al 27 gennaio con i seguenti orari: ultimo semaforo verde per Sestri Levante 22.05, ultimo semaforo verde per Moneglia 22.15. Primo semaforo verde per Sestri Levante 5.25, primo semaforo verde per Moneglia 5.35

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.